Esami pre operatori (Centro Unico Preoperatorio)

Per tutti i pazienti che sono inseriti in lista d'attesa per un ricovero programmato in regime ordinario o diurno è prevista, all'atto di inserimento in lista, la prescrizione di un profilo di esami preoperatori da parte del medico che ha dato l'indicazione all'intervento.

Il CUNICO (Centro unico preoperatori) ha la funzione di:

  • contattare tutti i pazienti in lista  per programmare, in tempo utile per l'intervento, l'accesso per l'esecuzione del profilo preoperatorio prescritto e la visita anestesiologica;
  • prenotare tutti gli esami ed accertamenti prescritti;
  • eseguire i prelievi per gli esami ematochimici;
  • coordinare tutti gli ulteriori accertamenti eventualmente previsti  fino al termine del percorso preoperatorio.

Gli esami previsti all'interno del profilo preoperatorio sono gratuiti e non necessitano di impegnativa del medico di medicina generale in quanto fanno parte integrante del ricovero chirurgico. Nel caso in cui durante gli esami preoperatori emerga la necessità di ulteriori approfondimenti diagnostici che non rientrano nel profilo potrebbe essere richiesto il pagamento del ticket (secondo le regole previste), come per tutti gli esami/visite ambulatoriali.

Dove si trova il CUNICO. Presso l’Ospedale di Cona - 1E0 (Settore 1 - Corpo E – Piano 0), Ingresso 2, Parcheggio consigliato: P2.

Cosa fare prima dell’esecuzione dei prelievi per esami ematochimici.

Dalla mezzanotte del giorno prima:

  • digiunare (è possibile bere solo acqua);
  • assumere regolarmente, se in terapia, i farmaci per malattie cardiache, polmonari e arteriose.

Il giorno dell’esame:

  • presentarsi al punto accoglienza CUNICO con documento d’identità all’orario  precedentemente comunicato dal personale del preoperatorio;
  • portare con se i referti più recenti che riguardano radiografie al torace, elettrocardiogramma e visite specialistiche.

Il personale del CUNICO fornirà tutte le informazioni e le indicazioni necessarie in tutte le fasi degli accertamenti fino al termine del percorso preoperatorio.

In caso di impossibilità a rispettare l’appuntamento si invita a comunicarlo telefonicamente al 0532-237213.

Nel caso in cui, dopo l’esecuzione degli esami preoperatori, il paziente rinunci all’intervento chirurgico, l’Azienda addebiterà il ticket degli esami effettuati, con possibilità di ritirare i relativi referti, come avviene per le prestazioni ambulatoriali.

La data dell’intervento verrà comunicata al paziente dalla Segreteria del reparto chirurgico.

Azioni sul documento

ultima modifica 2019-09-17T11:18:52+02:00