Accoglienza

Nelle sale d’attesa del Pronto Soccorso sono presenti una serie di monitor che forniscono informazioni a pazienti ed accompagnatori.

Come funziona il sistema. Il triagista consegna al paziente, durante la registrazione in Pronto Soccorso, un foglio dove sono indicati il numero identificativo e il codice colore visibili anche sugli schermi dei monitor. Attraverso queste e ad altre informazioni visibili sui monitor (stato delle visite, degli esami di laboratorio e radiologici), il paziente e gli accompagnatori hanno informazioni rispetto le fasi del proprio percorso assistenziale ed una percezione dell'affollamento del Pronto Soccorso in quel momento. Il sistema di accoglienza ordina i pazienti secondo le priorità dei codici colore (bianco, verde, giallo e rosso) e dell’orario di arrivo, oltre che delle condizioni dei singoli casi (priorità diverse a parità di codice colore). Il codice colore assegnato può variare durante la permanenza in pronto soccorso. Quando è arrivato il proprio turno, sul monitor appare in evidenza il numero identificato attribuito all’ingresso e il codice colore, assieme all’indicazione dell’ambulatorio dove recarsi.

Nelle sale d’attesa sono presenti anche monitor che illustrano informazioni di tipo generale.

Azioni sul documento

ultima modifica 2019-09-17T10:46:54+01:00