Onco-ematologia Pediatrica

L’Onco-Ematologia Pediatrica prende in cura tutti i pazienti di età inferiore ai 18 anni affetti da neoplasia (sia tumore solido che del sangue). Nell’ambito delle competenze della struttura rientrano anche le malattie ematologiche non neoplastiche (a carico di globuli bianchi, globuli rossi e piastrine), così come le malattie a carico del sistema linfatico (come linfonodi e milza).

L’Unità Operativa si affianca ai pediatri di base nell’iter diagnostico per:

  • linfoadenopatie;
  • splenomegalie;
  • febbri di natura sconosciuta o infezioni ricorrenti;
  • altre patologie che possano entrare in diagnosi differenziale con malattie tumorali.

Inoltre il Servizio segue, in collaborazione con i centri di riferimento, la somministrazione farmacologica in pazienti affetti da patologie genetiche che richiedono terapia enzimatica sostitutiva.

L’Onco-Ematologia Pediatrica è costituita da un Day Hospital e da un ambulatorio. I ricoveri in degenza avvengono nel Reparto della Clinica Pediatrica.

Le diagnosi e le terapie effettuate dall’Unità Operativa sono condivise a livello nazionale, poiché si tratta di un centro accreditato AIEOP (Associazione Ematologia ed Oncologia Pediatrica).

Azioni sul documento

ultima modifica 2019-09-17T11:54:55+02:00